Scuola veneta del XVIII secolo

  • Autore: Scuola veneta del XVIII secolo 

  • Tecnica: olio su carta cm 9 x 13,5

Tecnicamente compatibile con una stesura ancora settecentesca, i dipinti in esame si attribuisce a un autore di scuola veneziana, mentre gli aspetti di stile come la qualità pittorica suggeriscono l’attribuzione a Giacomo Guardi, figlio e allievo del più celebre Francesco. Il pittore si dedicò a proseguire l’attività paterna, dipingendo moltissime vedute, spesso di piccolo formato destinate a soddisfare le richieste dei viaggiatori nel corso del loro Grand Tour che desideravano un elegante ricordo della città lagunare. La coppia di tele qui illustrate offrono un’immagine assai vivace, contraddistinta dalla tipica grafia rapida nel descrivere i fantasiosi edifici, mentre le figure sono sapientemente delineate da veloci colpi di colore.

Richiedi Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

captcha

OPERE CORRELATE