Gabriele Brunati
(Albese 1852 – 1925)

  • Autore:  Gabriele Brunati (Albese 1852  1925)

  • Tecnica: Olio su tela, cm 134 x 90 cm

    firmato e datato G.Brunati 1888, pubbl. “Gabriele Brunati tra scapigliatura e romanticismo” pubbl. a pag. 54 – Giorgio Taroni editore

Formatosi all’Accademia di Brera con G. Bertini e R. Casnedi, eseguì ritratti (Antonio Quaglino, 1894, Galleria dei Benefattori dell’Ospedale Maggiore di Milano) e paesaggi. Pur vivendo appartato ad Albese, negli anni ’80 e ’90 figurò con regolarità alle esposizioni braidensi (Una veduta di Albese, La canovaia, 1881; Tramonto e A Casazza, 1886) e alle mostre della Permanente (Falciatrice, Testa di donna, 1897).

Richiedi Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

captcha

OPERE CORRELATE

 

  • Autore:  Gabriele Brunati (Albese 1852  1925)

  • Tecnica: Olio su tela, cm 134 x 90 cm

    firmato e datato G.Brunati 1888, pubbl. “Gabriele Brunati tra scapigliatura e romanticismo” pubbl. a pag. 54 – Giorgio Taroni editore

Formatosi all’Accademia di Brera con G. Bertini e R. Casnedi, eseguì ritratti (Antonio Quaglino, 1894, Galleria dei Benefattori dell’Ospedale Maggiore di Milano) e paesaggi. Pur vivendo appartato ad Albese, negli anni ’80 e ’90 figurò con regolarità alle esposizioni braidensi (Una veduta di Albese, La canovaia, 1881; Tramonto e A Casazza, 1886) e alle mostre della Permanente (Falciatrice, Testa di donna, 1897).

Richiedi Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

captcha

OPERE CORRELATE